Blog
Adulterio, infedeltà, avventure

lettere-tradimento.jpg

Lettere di tradimento

02/03/2014, 15:36

Era iniziato tutto per caso, si era appena trasferito nel nostro palazzo e ritornava in città dopo tanto tempo: anni vissuti all’estero, un divorzio alle spalle e la voglia di riprendere in mano la propria vita. Penso che tutto sia iniziato la prima volta che ci siamo incrociati sull’androne di casa, era una piovosa mattina d’inverno, un saluto frettoloso e formale, ma uno scambio di sguardi tanto fugace quanto inteso, ci siamo piaciuti subito. La sera ho bussato alla sua porta, era la prima volta che tradivo mio marito. Da quel giorno abbiamo iniziato a vederci assiduamente e quando non potevamo ci scrivevamo, erano vere e proprie lettere di tradimento, calde parole che infuocavano i nostri animi. Non ho mai pensato di lasciare mio marito, su di lui poggiano le mie certezze, ma in quello “straniero” venuto da lontano avevo ritrovato un desiderio assopito e quelle lettere di tradimento mi facevano sentire viva.

Lui era spesso all’estero per lavoro, ma anche quando rientrava in Italia continuavamo a scriverci, oltre che a vederci. Ogni tanto ci spedivamo qualche e-mail ma entrambi preferivamo prendere carta e penna e scrivere. Lui faceva scivolare le sue lettere sotto la porta di casa, la sera tardi, quando sapeva che mio marito dormiva da tempo. Io aspettavo in trepidante attesa di veder comparire quella busta color carta da zucchero, la raccoglievo velocemente da terra nel timore che mio marito potesse per qualche motivo alzarsi e divoravo quelle parole di passione. In quelle lettere di tradimento ci scambiavamo le sensazioni più intime, i ricordi più belli dei nostri incontri proibiti e il desiderio di incontrarci. Lui e le nostre lettere di tradimento hanno ridato colore alla mia vita un po’ monotona e noiosa e mi hanno aiutata a scoprire un’altra me, il lato vitale della mia personalità oscurata dall’ombra di mio marito, un uomo affidabile e rispettoso, ma forse troppo pragmatico per un animo sensibile e romantico come il mio.  

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro