Blog
Adulterio, infedeltà, avventure

incontri-proibiti.jpg

Incontri proibiti: colleghi e sorelle gli amanti dei sogni

03/01/2014, 11:38

Una delle fantasie più ricorrenti di chi cerca l’amante online è senza dubbio quella di poter unire il fascino delle relazioni segrete e il mistero degli incontri al buio. È così che nascono gli incontri proibiti, sia nei pensieri che nelle vite dei fedifraghi più attivi. Ma a cosa pensano coloro che cercano le scappatelle via web quando immaginano il loro incontro proibito dei desideri?

Per prima cosa va detto che uomini e donne, come in ogni ambito, si aspettano e sognano due situazioni profondamente diverse, unite dal fatto che l’incontro diventa più interessante quanto maggiore è la conoscenza dell’amante da parte del partner. Le donne, ad esempio, vorrebbero riuscire a trovare e sedurre online il capo del proprio compagno: a conquistare, in questo caso, è il sex appeal dell’uomo potente, che conosce il partner e che accetta di vivere un’avventura da tenere necessariamente nascosta. Molto diverso, invece, il sogno del sesso forte, che vede come la più grande fantasia sessuale quella di incontrarsi segretamente con la cognata: decisamente uno degli incontri più proibiti esistenti, oltre ad essere uno dei più rischiosi.

Altri incontri proibiti comuni sono quelli tra uomini e babysitter: una persona di fiducia, che la moglie e l’intera famiglia stima, ma che è invece disposta a lasciarsi andare tra le braccia e le fantasie dell’uomo di casa. Il gentil sesso, invece, non rinuncia alla fantasia di abbandonarsi con il migliore amico del marito, ancora meglio se fidanzato anch’egli, per iniziare una relazione da tenere segreta alle cene e rimpatriate di gruppo.

Ma come mai gli incontri proibiti stimolano così tanto la fantasia dei traditori? Sicuramente perché questi, per definizione, amano trovarsi in situazioni clandestine, fino ad arrivare a sognare emozioni sempre più forti, che solo il proibito può dare. Se infatti il tradimento è già una trasgressione, l’incontro proibito ne è la sua massima espressione, provocando brividi di eccitazione e adrenalina ai livelli più assoluti.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro