Blog
Adulterio, infedeltà, avventure

in-cerca-di-donne.jpg

In cerca di donne

20/03/2014, 16:44

Sono continuamente in cerca di donne. I miei amici mi dicono che è diventata un’ossessione. Loro parlano così perché stanno insieme alle loro mogli e si accontentano di quello. Io, al contrario, ho maturato nel tempo la convinzione che non si possa vivere tutta una vita insieme ad una donna sola. È l’esperienza che me lo dice, gli eventi della vita mi hanno cambiato. Sono stato sposato due volte, due volte ho creduto nell’amore vero ed unico per una persona, ma sono stato sempre smentito. Non è colpa delle mie compagne, e mi dispiace per loro. Ma non è nemmeno colpa mia. Io non ero in cerca di donne, ma mi capitava sistematicamente di ricevere attenzioni da altre fanciulle. Convinto di intraprendere un civile rapporto, parlavo e scherzavo con loro, io sono fatto così. Però pian piano mi ritrovavo a provare piacere per le loro avances. E così si instillavano i primi dubbi.

La prima volta che mi è capitato, ho deciso forzatamente di non pensarci, non appena mi sono reso conto che poteva portarmi turbamento. Ma poi è ricapitato, con donne diverse. E ogni volta crollava la mia certezza sulla relazione con mia moglie. Facevo continui confronti su cosa potesse darmi l’una e cosa potesse darmi l’altra. Nonostante conoscessi meglio la mia compagna, il nuovo aveva sempre quel qualcosa in più, lo vedevo come quella possibilità di migliorare le cose che non andavano nella coppia. E così ho capito che questo circolo vizioso non si sarebbe mai arrestato, che sarebbe stato sempre così. E oggi sono, volente o nolente, in cerca di donne. Ogni persona di sesso femminile che conosco mette in gioco la mia relazione, anche se con la mia lei non posso dire di star male. In ogni caso sento il bisogno di “rinnovarmi”, mi piace ricevere attenzioni e non posso farci nulla.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro