Blog
Adulterio, infedeltà, avventure

se-ti-tradisce.jpg

Se ti tradisce, che fare?

31/08/2014, 17:37

Se dal punto di vista dell’adultero l’infedeltà si accompagna talvolta a sensi di colpa nei confronti del partner e a ripensamenti rispetto al proprio comportamento, cosa accade dal punto di vista di chi è fedele? Se ti tradisce qual è il modo più opportuno per gestire la situazione? Lo staff di Incontri-ExtraConiugali.com sconsiglia gesti avventati, perché a mente fredda ce se ne potrebbe pentire. Le donne vengono comunemente considerate più emotive e istintive degli uomini, tuttavia di fronte alla rivelazione o alla constatazione dell’infedeltà anche il sesso forte rischia di cedere a reazioni d’impulso. “Se ti tradisce la cosa migliore è prendere tempo” suggerisce lo staff del portale “fermarsi a riflettere e bloccare le risposte che giungono nell’immediato sulla base di sensazioni preliminari, in quanto potrebbero indurre a dire o fare cose che in cuor proprio non si desiderano veramente”. La maggior parte delle volte l’infedeltà non è legata alla fine di una relazione e nemmeno la determina, “spesso se ti tradisce significa che c’è qualcosa che non va all’interno della vita di coppia, specialmente se ad essere infedele è una donna” commentano gli esperti del tradimento. “Meditare, non serve solo a far passare il turbamento legato alla presa d’atto del tradimento, ma è utile soprattutto per analizzare la situazione e fare un esame sul proprio ruolo e sul proprio comportamento all’interno della vita a due, perché se ti tradisce non significa che non ti ama, ma più verosimilmente avverte un bisogno che non riesce a soddisfare”. Gli uomini si focalizzano molto sulla sfera sessuale, considerandola fondamentale e riconducendo ad essa la maggior parte dei problemi. Tuttavia, per quanto sia una componente rilevante della relazione, il sesso non può essere la spiegazione di tutto, né è l’unico aspetto da considerare, perché non tutti i problemi nascono sotto le lenzuola. Infatti, moltissime donne tradiscono per mancanze legate alla sfera psicologica e al bisogno di attenzione. I problemi e la disarmonia che interessano le coppie nella vita quotidiana si riflettono inevitabilmente nell’intimità e viceversa. Il dialogo è la migliore soluzione, parlando si risolvono malumori e si ritrova la giusta sintonia. “Poi, se ti tradisce per bisogno di evasione, prova a considerare che ciò non toglie nulla al rapporto di coppia, ma lo arricchisce. In quest’ultimo caso, inoltre, molto probabilmente potrebbe essere ben disposta anche ad un rapporto aperto, e non avere nulla in contrario ad eventuali scappatelle del proprio lui” suggeriscono gli esperti del tradimento di Incontri-ExtraConiugali.com.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro