mastersex.jpg

Masterchef o mastersex: cosa scelgono gli amanti?

24/10/2017, 11:50

Cucinare è una passione o la passione sale cucinando? Incontri-Extraconiugali.com ha indagato per noi.

Il cliché che vedeva chi si dedicava all’arte culinaria come chi aveva carenze d’affetto sembra essere stato superato da un po’. Ormai sono innumerevoli i programmi di cucina presenti in modo fisso, a tratti quasi ingombrante, sui palinsesti di ogni rete. Prendere per la gola è diventata una vera e propria moda, il #foodporn spopola su tutti i social e i fedifraghi in questo fiume in piena di calorie dove si collocano?

Incontri-Extraconiugali.com ha chiesto ai traditori il loro rapporto con questa nuova tendenza.

Il 21% ha confessato invece di guardare il programma in compagnia dell’amante, puntano su concorrenti diversi, si lanciano piccole sfide scommettendo sul vincitore, gareggiano nel ripreparare i piatti, ogni cosa diventa una sfida in cui il premio in palio sarà in ogni caso una gioia anche per chi è stato sconfitto. Il lieto fine è sempre dolce con un impiattamento d’eccellenza: il corpo dell’altro.

Il 35% ha preso sul serio la sfida del cibo, ogni appuntamento inizia sempre davanti a una tavola imbandita. Scegliere la location diventa un vero e proprio impegno che occupa gli amanti ogni attimo libero, cercano su internet le chicche di ogni località. Così più che “concorrenti” diventano veri e propri “giudici” di piatti e ristoranti. Condividere un pasto non è per loro semplice mangiare, diventa un viaggio sensoriale, il piacere parte dalla tavola per concludersi nella loro intimità. Insomma non c’è rischio di ingrassare, le calorie assunte vengono subito bruciate.

Il 44 % gioca con il cibo in modo particolare, inizia a scegliere il menù giorni prima dell’appuntamento cercando sul web tutti i suggerimenti utili e puntando il tutto per tutto su piatti afrodisiaci. Una volta messo a punto il menù l’appuntamento con l’amante è tra le corsie del supermercato e senza mai parlarsi, ognuno con il suo carrello tra giochi di sguardi e leggeri tamponamenti comprano gli ingredienti per i loro piatti. Davanti ai fornelli ognuno dà il meglio di sé, ma ancor di più si dà il massimo durante i tempi di cottura quanto nell’attesa la temperatura sale e l’ambiente si scalda così per ingannare il tempo ci si diletta in altre altrettanto piacevoli attività.

 “Che il cibo sia seducente non è una novità, non mi sorprende il fatto che i nostri amanti lo prediligano. Ero quasi certo che avessero amato programmi ricchi di sfide, di fuoco, di gusto e competitività e che a loro volta di sarebbero cimentati nel riproporli. Da sempre condiscono la loro vita con un po’, forse pure troppo, pepe. Amano cuocere a fuoco lento alcune relazioni, amalgamano insieme vari ingredienti e creano pasticci dal sapore unico. Il rischio di rimanere con l’amaro in bocca è sempre dietro l’angolo, ma l’adrenalina di provare sempre nuove pietanze vince su tutto!” dichiara Alex Fantini fondatore del portale.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro