sessoamante.jpg

Sesso? Riesce meglio con l’amante

25/11/2013, 15:40

A dichiararlo il 56% dei fedifraghi italiani

Sesso, croce e delizia della vita di qualsiasi individuo, uomo o donna che sia; è la causa di molti tradimenti e sapete perché? Perché gli italiani, il sesso, lo preferiscono con l’amante! Lo hanno confessato gli iscritti al portale specializzato in scappatelle Incontri-ExtraConiugali.com, in cui attraverso un sondaggio è emerso che il 56% degli italiani sceglie l’amante per fare l’amore.

L’amore sarà anche ciò che “move il sole e l’altre stelle” come citava la conclusione del Paradiso nella Divina Commedia, ma il sesso è ciò che fa funzionare le cose sulla terra. Non si tratta di essere lussuriosi, si deve semplicemente ammettere l’importanza che il sesso ha nella vita di tutti. In quella di un fedifrago, rappresenta una fetta assai importante, spesso motivo che lo spinge a cercare al di la della vita di coppia un appagamento che trova poi solo in un’amante. 

Ma quali sono i motivi che determinano questa scelta? Alex Fantini, il fondatore del portale dedicato alle scappatelle, ha fornito le sue spiegazioni al riguardo: “La noia è la tomba di qualsiasi cosa, in generale della vita di un individuo sia lavorativa che privata, e quando entra in ambienti pericolosi come la camera da letto, beh, è difficile combatterla. Noia, routine, abitudine sono a mio parere le motivazioni che spingono le persone a tradire. La gente non comprende il vero valore del sesso; ci si abbandona ad atti meccanici senza pensare che ci si dovrebbe abbandonare solo alla passione, e spesso questa si trova in incontri fugaci, con semi sconosciuti, in cui tutto è avvolto dal mistero; insomma, incontri extraconiugali. Del resto, perché preferire le solite lenzuola che profumano di bucato nelle stesse quattro pareti di una vita, alle atmosfere calde e passionali di un’incontro con uno sconosciuto?”.

Alex Fantini “conosce” molto bene gli iscritti al suo portale, che hanno confessato sia proprio il sesso il motivo che li spinge a tradire, preferendo farlo con l’amante piuttosto che con il proprio partner, con una schiacciante maggioranza del 56%. La passione è la prima cosa che viene a mancare quando in una vita di coppia si smette di esser curiosi non solo nei confronti dell’altro ma anche del sesso; la stessa passione che si trova tra le braccia di un’amante che, senza sovrastrutture, ha ancora voglia di mettersi in gioco e divertirsi.

Il 27%, al contrario, tradisce per amore. Più importante del sesso, questa tipologia di traditori è guidata dal cuore prima che da altro, proprio per questo arriva all’atto del tradimento solo se dietro c’è un sentimento, indipendentemente dall’importanza o la grandezza, purché sia un sentimento. Al contempo, la stessa percentuale si sente conseguentemente soddisfatta sessualmente ma come semplice conseguenza di un “movimento” sentimentale.

Il restante 17% dichiara di tradire per indole; o meglio, essendo incapaci a resistere a qualsiasi stimolo esterno o tentazione che dir si voglia, sono portati a sacrificare la propria scarsa fedeltà in favore di una scappatella indipendentemente che ci si senta spinti da un primitivo istinto sessuale o un secondario affetto sentimentale.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro