Marilyn.jpg

I segni particolari del tradimento

01/06/2012, 12:57

Neo alla Marylin e occhiali squadrati, ecco cosa cercano gli uomini

Amiche, colleghe, sconosciute incontrate per caso: le amanti possono essere incontrate ovunque. Ma quand’è che scatta la scintilla? Quand’è che l’uomo sceglie la donna con cui tradire? Quali sono i segni particolari che fanno sì che un uomo decida di avere l’amante senza guardarsi indietro? Lo staff del portale Incontri-ExtraConiugali.com, sito dedicato a chi cerca la scappatella online, ha chiesto ai suoi iscritti di delineare i tratti distintivi della donna per cui potrebbero perdere la testa, ovviamente come amante. 

Ne è emerso che per il ben 37%, il tratto della donna che spopola tra i fedifraghi è il neo alla Marylin. Da sempre icona della femminilità e sensualità, il neo ricorda inoltre un istinto ribelle, ma anche un animo raffinato, elegante, capace di sedurre chiunque: proprio come Marylin. Chiamato anche “il neo del Creatore”, è ciò che spezza la simmetria e la bellezza perfetta, regalando quel tocco particolare e caratteristico che rende più interessante una donna. 

Per il 29% degli uomini, invece, il tratto principale che cercherebbero nell’amante ideale è quasi un cliché: sono gli occhiali squadrati, stretti, un po’ allungati e magari con una montatura rosso fuoco. Il classico mito della segretaria sexy che, con fare un po’ ingenuo un po’ sensuale, abbassa gli occhiali scoprendo l’occhio ammiccante, non tramonta e resta una costante tra le fantasie degli uomini. 

Il sondaggio inoltre ha rivelato che il sesso forte presta molta attenzione anche verso una parte del corpo precisa: mani e piedi. Se infatti spesso le donne sono convinte che la cura e lo stile delle loro mani non venga notata, il 16% smentisce dichiarando che le unghie curate, uno smalto accattivante, e ovviamente una pelle liscia e morbida sono tra i tratti particolarmente osservati dagli uomini. 

Gli ultimi due segni distintivi dell’amante perfetta, infine, svelano due caratteristiche delle donne che smentiscono notevolmente il classico stereotipo della donna pura e candida. Ne è un esempio il desiderio degli uomini di trovare un amante che abbia dei tatuaggi semi nascosti, per il classico vedo non vedo che stuzzica le fantasie del maschio in questione per l’11% di intervistati.

Il 7%, inoltre, dichiara di non essere particolarmente attratto dalle chiome fluenti, ma piuttosto di amare la donna con i capelli corti: il taglio alla maschietta, infatti, trasmette grande sicurezza di sé, e soprattutto comunica una personalità decisa e determinata, il perfetto carattere per la donna con il ruolo di amante.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro