Blog
Adulterio, infedeltà, avventure

tradimento-online.jpg

Tradimento online: regole per non farsi scoprire

05/02/2014, 15:22

I tradimenti virtuali sono un fenomeno sempre più diffuso, tanto tra gli uomini quanto tra le donne. L’enorme diffusione di siti internet specializzati in scappatelle, di chat line ad hoc in cui fare nuove conoscenze e di app a cui accedere tramite smartphone e tablet hanno facilitato la vita a chiunque fosse alla ricerca realmente o per gioco di una relazione extraconiugale.

Quello che, però, sta risultando sempre più difficile è tenere nascosto al proprio compagno o alla propria compagna l’adulterio, seppur virtuale.

Proprio per questo motivo, lo staff di Incontri-ExtraConiugali.com ha stilato un breve vademecum sul come non fare scoprire al proprio partner il tradimento in rete; delle semplici e basilari regole da seguire per evitare ogni possibile discussione.

1. Non cercate l’amante tra la cerchia di conoscenti. Se siete interessati a un’avventura, evitate le persone con cui il partner potrebbe entrare in contatto e fate ricorso a siti internet specializzati e discreti.

2. Usate un nickname, un profilo per i social network o un indirizzo e-mail non direttamente riconducibile a voi. Per questo tipo di comunicazioni che vanno al di là della relazione, create e fate ricorso ad un profilo finto, dandogli un minimo di credibilità e caratterizzandolo. Usatelo esclusivamente per intrecciare le vostre relazioni fedifraghe.

3. Non lasciate mai il vostro computer acceso o il vostro telefono cellulare incustoditi. Oggi come oggi e-mail, sms e ancor di più post, tag o citazioni sui diversi social media possono essere facilmente captati dal partner ufficiale.

Cancellate la cronologia dei siti web dopo aver visitato un portale per fare nuove conoscenze. In questo modo, non risulterà traccia dell’accesso a questo genere di siti e il partner difficilmente s’insospettirà.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro