Blog
Adulterio, infedeltà, avventure

forum-infedelta.jpg

Forum e infedeltà

15/01/2013, 11:57

Se un tempo gli amanti erano costretti ad incontrarsi faccia a faccia e a consumare il tradimento in un luogo tangibile, oggi grazie ad internet esistono dei nuovi luoghi virtuali per tradire. Tra gli strumenti più utilizzati per la scappatella compaiono: chat, social network, siti di incontri e forum. Infedeltà e avventure si consumano così dietro allo schermo, dando a tutti la possibilità di divertirsi. Basta avere un computer, una connessione ad Internet e il gioco è fatto: forum e infedeltà sono a portata di mano. A quanti è capitato di entrare su un forum per chiedere un consiglio su una città da visitare oppure sul piatto da cucinare per la cena? Di certo a molti di voi. Non tutti però sanno che i forum per l’infedeltà possono offrire moltissime possibilità. Basta scegliersi un nickname, compilare il proprio profilo e partecipare alle discussioni. La maggior parte dei forum poi permette di scambiare con gli altri iscritti anche dei messaggi privati così da poter intessere relazioni in privato.

Moltissimi incontri extraconiugali nascono dalle discussioni sui forum. Si scambiano opinioni, si partecipa a discussioni, si scoprono interessi in comune e così diviene facile scoprire un altro utente che potrebbe essere interessante. In un secondo momento possiamo decidere se mantenere la relazione virtuale o affrontare un incontro a volto scoperto. Buona parte dei fedifraghi si rivela soddisfatto dei propri incontri in rete, anche se questi non prevedono alcun proseguimento nella vita di tutti i giorni. Il mistero delle parole, gli sguardi in chat, le foto scambiate possono dare alle relazioni un pizzico di erotismo in più. Il tradimento infatti è prima di tutto mistero e, di certo, i forum permettono di avvolgersi nel segreto e nell’ambiguità. Possiamo decidere quale lato mostrare di noi ed esprimere solo determinati pensieri che vogliamo condividere. Possiamo mostrare i lati più veri di noi stessi, stando ben protetti dietro al computer. Insomma le scelte sono infinite, basta lasciarsi guidare dall’istinto e dalle emozioni.

Redazione

CREA IL TUO PROFILO ANONIMO

facile
discreto
sicuro